Speciali ]

Area Riservata ]

Social networks ]

AreaBirra.it Youtube Channelaccedi al canale
suggerisci un video

Areabirra.it Facebook Group iscriviti al gruppo

visualizza il profilo

bookmark

Supporters ]

la tua pubblicità qui! clicca per informazioni

La birra Hoegaarden degustata e recensita da AreaBirra.it ]

Birra Hoegaarden


 
 Nome: Hoegaarden
 Produttore: Brouwerij van Hoegaarden/ InBev
 Nazione di appartenenza: Belgio
 Gradazione: 5.00% Vol.
 Stile: di Frumento - Bianca / Bière Blanche / Witbier
 Colore: platino
 Bicchiere suggerito:
 Note:
La regina delle witbier nacque alla fine degli anni ´60 nella cittadina di Hoegaarden, pochi chilometri a est di Bruxelles; padre e artefice dell´evento Pierre Celis, audace imprenditore capace di unire le qualità del mastro birraio vecchio stile all´istinto manageriale moderno.
Una ventina d´anni dopo, infatti, Celis avrebbe fatto un affarone vendendo il suo birrificio e il suo cavallo di battaglia alla Interbrew, insediata nella vicina Lovanio,.
 
L´intento della Hoegaarden era quello di riportare alla ribalta uno stile locale dimenticato per oltre dieci anni; quello stile inconfondibile di birra al frumento che si serve unicamente e orgogliosamente del cereale della zona.
 
Se il termine ´bianca´ (weizen, weisse, blanche, witbier...) è perlopiù convenzionale, mai esso è arrivato vicino al vero come nel caso della Hoegaarden. Mai vista, infatti, una birra altrettanto chiara; così chiara che a pochi centilitri dalla fine sembra una lemon soda con una strana schiuma.
 
E proprio la schiuma è un altro elemento inconfondibile: bianca e spumosa come una chiara d´uovo montata, persistente e profumata di scorze d’arancio. All’aroma agrumato corrisponde un gusto fresco e acidulo di frumento belga, con un leggero fondo di miele e lievito; il finale, intensissimo è di succo di limone, con una genuina asprezza che accompagna un retrogusto lieve ma persistente.
 
Dissetante ma complessa allo stesso tempo, la Hoegaarden è una birra da consumare come e quando si vuole, per placare gli effetti della calura estiva, per una bevuta tra amici, o anche per accompagnare un’insalata di stagione.
Una versione invernale, ormai disponibile però tutto l’anno, è la Speciale, più ambrata nel colore, corposa al tatto e ricca nel gusto.
 Temperatura di servizio: 8 - 9°C
 Sito web ufficiale:
 Info: la birra Hoegaarden è stata recensita il 04/06/2005 da kevin

Altre birre appartenenti allo stile
di Frumento - Bianca / Bière Blanche / Witbier

 Blanche des Honnelles
 Blanche de Chambly
 Blanche de Namur
 

Brouwerij van Hoegaarden/ InBev produce e commercializza anche:

Spiacente, AreaBirra.it non ha recensito altre birre prodotte da Brouwerij van Hoegaarden/ InBev.

Altre recensioni su questa birra:

Altri autori non hanno recensito questa birra.

Commenti alla recensione


Ci sono 0 commenti a questa recensione.

Hai bevuto e degustato la birra ? Pubblica il tuo commento!