Speciali ]

Area Riservata ]

Social networks ]

AreaBirra.it Youtube Channelaccedi al canale
suggerisci un video

Areabirra.it Facebook Group iscriviti al gruppo

visualizza il profilo

bookmark

Supporters ]

la tua pubblicità qui! clicca per informazioni

La birra Paulaner Salvator degustata e recensita da AreaBirra.it ]

Birra Paulaner Salvator


 
 Nome: Paulaner Salvator
 Produttore: Paulaner Brauerei
 Nazione di appartenenza: Germania
 Gradazione: 7.50% Vol.
 Stile: Lager strong - Doppelbock
 Colore: ambrato
 Bicchiere suggerito:
 Note:
In nessun altro luogo come in Germania la birra è un prodotto di stagione; sembra quasi che i tedeschi scandiscano i propri ritmi di vita tramite i diversi stili birrai.
La primavera è segnata, per lo meno nella zona di Monaco, dalle Bock, dalle Maibock, e soprattutto dalle Doppelbock, lager molto forti, contenenti un´enorme quantità di malto, e pertanto estremamente sostanziose. La prima birra di questo tipo ad assumere carattere stagionale è stata la Salvator, prodotto di punta della Paulaner fin dal’600, quando ancora il birrificio era gestito dai monaci dell’ordine di S.Francesco di Paola. In suo onore, la Ayinger e altre case della zona hanno dato a prodotti di questo tipo nomi con il suffisso –ator.
 
La Salvator ha colore ambrato intenso, con venature rustiche; la schiuma è di un bellissimo color caffelatte, morbida e persistente. Viste le peculiarità dello stile, per altro interpretate magistralmente, il malto si fa sentire con decisione in tutte le fasi della degustazione: dall’aroma di cereale tostato, al gusto di toffee e alcol, per concludere su un finale che, dopo una breve, ispirata nota di luppolo, produce uno squisito e duraturo retrogusto di pane fresco. Il corpo è cremoso, potente, quasi di burro fuso.
Dopo un bicchiere, ci si sente quasi sazi, rinfrancati, e con qualche sana caloria in più nell’organismo. Mi raccomando di fare caso, in particolare, alla sensazione che si avverte nello stomaco, come se si fosse bevuto uno zabaione.
Un capolavoro nel suo genere, la Paulaner Salvator è birra da gustare in pace, magari in una fresca serata primaverile. Viste le sue caratteristiche e la sua ricchezza nutritiva, si apprezza di più se consumata con parsimonia, una volta ogni tanto.
 
Va segnalata la perfetta rispondenza ai requisiti dello stile; il lievito di lager, infatti, percepibile al tatto, non influisce sul gusto, nel quale può dunque risaltare il fresco, saporito malto della zona; avevano ragione i monaci, che definivano questa birra "pane liquido"...
 Temperatura di servizio: 9°C
 Sito web ufficiale:
 Info: la birra Paulaner Salvator è stata recensita il 28/03/2005 da kevin

Altre birre appartenenti allo stile
Lager strong - Doppelbock

 EKu 28
 Trompe la Mort
 Forst Sixtus Doppelbock
 

Paulaner Brauerei produce e commercializza anche:

 Paulaner Original Müchner Premium Lager

Altre recensioni su questa birra:

Altri autori non hanno recensito questa birra.

Commenti alla recensione


Ci sono 0 commenti a questa recensione.

Hai bevuto e degustato la birra ? Pubblica il tuo commento!