Speciali ]

Area Riservata ]

Social networks ]

AreaBirra.it Youtube Channelaccedi al canale
suggerisci un video

Areabirra.it Facebook Group iscriviti al gruppo

visualizza il profilo

bookmark

Supporters ]

la tua pubblicità qui! clicca per informazioni

La birra La Trappe Tripel degustata e recensita da AreaBirra.it ]

Birra La Trappe Tripel


 
 Nome: La Trappe Tripel
 Produttore: Koningshoeven
 Nazione di appartenenza: Olanda
 Gradazione: 8.00% Vol.
 Stile: Special - Trappista
 Colore: oro paglierino
 Bicchiere suggerito:
 Note:
La Trappe Tripel, è una delle mie birre trappiste preferite, prodotta nella abbazia di Koningshoeven (Olanda) è l’unica trappista che viene prodotta al di fuori del mio amatissimo Belgio!!!

La Trappe Triple ha un sapore leggermente amaro, con un insieme di sapori particolarmente difficili da descrivere, ma assolutamente unici al gusto, l’aroma leggermente fruttata e la chiusura persistete e delicata, la rendono un prodotto dalle eccelse qualità.

La Trappe Triple per sprigionare al meglio i propri sapori deve essere bevuta ad una temperatura leggermente superiore alle sue colleghe trappiste, i monaci di abbazia, consigliano di non scendete sotto i 14°, il che rende la birra leggermente più difficile da bere ma molto più profumata!

Come tutte le birre trappiste ama essere accompagnata con i formaggi stagionati… se poi aggiungiamo qualche pera… tocchiamo veramente la perfezione… del resto sapete come dice il saggio:

“Al contadin non far sapere
quanto suon buone formaggio, trappista e pere!!! ;-)”

[20/05/06] La Trappe è veramente una birra Trappista?


In seguito alla richiesta di conferma specifichiamo che le birre La Trappe della Koningshoeven, a partire dal 9 settembre 2005 possono nuovamente forgiarsi del titolo di "Authentic Trappist Beer" [rimosso nel 1999] apponendone il logo sulle proprie bottiglie.
La diatriba risale al 1999, quando gli impianti furono ceduti alla Bavaria. Tale casa produttrice prosegui a denominare la birra come Trappistenbier, pur non essendo più prodotta dai monaci secondo i canoni sanciti dall´International Trappist Association.

Come dicevamo, dal 9 settembre 2005 La trappe diviene l´unica birra trappista al di fuori del Belgio, in quanto si è giunti ad un accordo che stabilisce, tra gli altri canoni, una supervisione da parte dei monaci durante il processo produttivo, al fine di garantirne la fedeltà alla ricetta ed ai metodi produttivi originali.

Per maggiori informazioni:
- informazioni sulla De Koningshoeven Brewery pubblicate su WikiPedia in inglese
- informazioni sulle Birre Trappiste pubblicate su WikiPedia in inglese
 Temperatura di servizio: 14 - 16°C
 Sito web ufficiale: http://www.latrappe.nl/index.php?pid=44
 Info: la birra La Trappe Tripel è stata recensita il 14/04/2005 da Alessio

Altre birre appartenenti allo stile
Special - Trappista

 Chimay Triple [tappo bianco]
 Orval
 Westvleteren 8°
 

Koningshoeven produce e commercializza anche:

Spiacente, AreaBirra.it non ha recensito altre birre prodotte da Koningshoeven.

Altre recensioni su questa birra:

Altri autori non hanno recensito questa birra.

Commenti alla recensione


Ci sono 0 commenti a questa recensione.

Hai bevuto e degustato la birra ? Pubblica il tuo commento!