Speciali ]

Area Riservata ]

Social networks ]

AreaBirra.it Youtube Channelaccedi al canale
suggerisci un video

Areabirra.it Facebook Group iscriviti al gruppo

visualizza il profilo

bookmark

Supporters ]

la tua pubblicità qui! clicca per informazioni

La birra Newcastle Brown Ale degustata e recensita da AreaBirra.it ]

Birra Newcastle Brown Ale


 
 Nome: Newcastle Brown Ale
 Produttore: Scottish & Newcastle Breweries
 Nazione di appartenenza: Inghilterra
 Gradazione: 4.70% Vol.
 Stile: Ale stile Britannico - Brown Ale
 Colore: bruno ambrato
 Bicchiere suggerito:
 Note:
Si tratta di una delle birre più bevute in Inghilterra e in buona parte dell’Europa; una sorta di cult, soprattutto tra i giovani. Lanciata nel 1927 da un birraio dal nome, premonitore, di Colonel Porter, la Newcastle Brown è stata la pioniera di un genere assai diffuso nel mondo anglosassone, e, all’interno di questo genere, la birra da cui giudicare tutte le altre. La bottiglia, assai particolare, ha ormai assunto uno statuto di icona, con il suo marchio costituito da una stella che incornicia una veduta del New Bridge, sul fiume Tyne.
 
Mentre le brown ale, in genere, sono pastose e forti, la Newcastle rimane l’unico testimone delle caratteristiche originali dello stile; una maggiore eleganza, un corpo più leggero e una gradazione alcolica decisamente bassa. Tipico di tutte le brown, invece, è il moderato apporto di luppolo, che conferisce dunque un gusto tendenzialmente dolce, sulla linea delle più numerose mild ale. Anche il colore, a dire il vero, è meno “brown” rispetto al consueto… È invece un bruno più caratteristico, leggero e trasparente, con una decisa sfumatura rossiccia, e un perlage assai evidente. La schiuma è color nocciola, viva e persistente.
 
L’aroma è dolce e appetitoso, quasi di nocino, con un tocco di lievito ale, tipico delle birre inglesi. Il gusto vede una prevalenza iniziale della componente fruttata, deliziosa, mentre il classico nocciolato emerge alla distanza, accompagnando con grande stile un finale decisamente vinoso. Birra eccellente, la Newcastle Brown Ale, di grande bevibilità, scarso impegno e gusto delizioso. Al contrario di molti esemplari dello stesso genere, presenta una dolcezza di fondo che è però ben bilanciata, in modo da non risultare mai stancante, e da consentire, anche grazie al corpo leggero e al poco alcol, una serata di sane bevute.
 
Il successo di questo prodotto, sancito dallo slogan «the one and only», è pienamente meritato.
Nella zona di Newcastle, si beve la brown soprattutto in compagnia, dopo cena; tuttavia, l’abbinamento locale più frequente è con un pudding salato, una vera botta calorica che compensa la leggerezza della birra…
Io la consiglio con antipasti vegetariani e con piatti a base di noci, che ben valorizzano il particolare gusto nocciolato. Una curiosità: a Newcastle e dintorni, la Brown Ale è chiamata familiarmente “dog”. Sembra che questo curioso soprannome derivi da una particolare usanza; quando i mariti volevano uscire di casa la sera e farsi una bevuta con gli amici, pare dicessero alla moglie: «I’m going to take the dog for a walk» («vado a portare a spasso il cane»).
 Temperatura di servizio: 10°C
 Sito web ufficiale: http://www.newcastlebrown.com/
 Info: la birra Newcastle Brown Ale è stata recensita il 16/04/2005 da kevin

Altre birre recensite da kevin

 Bière du Démon
 Old Foghorn
 Unions Bräu Hell

Altre birre appartenenti allo stile
Ale stile Britannico - Brown Ale

 Black Sheep Riggwelter
 Brass Monkey
 

Scottish & Newcastle Breweries produce e commercializza anche:

 Bulldog Strong Ale

Altre recensioni su questa birra:

Altri autori non hanno recensito questa birra.

Commenti alla recensione


Ci sono 0 commenti a questa recensione.

Hai bevuto e degustato la birra ? Pubblica il tuo commento!