menu ]

Antipasti ]
Primi piatti ]
Secondi piatti ]
Contorni ]
Desserts ]
Cocktails ]

Speciali ]

Area Riservata ]

Aggiungi al menù ]

Social networks ]

AreaBirra.it Youtube Channelaccedi al canale
suggerisci un video

Areabirra.it Facebook Group iscriviti al gruppo

visualizza il profilo

bookmark

Supporters ]

la tua pubblicità qui! clicca per informazioni

Stufato alla Guinness ]

Stufato alla Guinness - 20/05/2008



Ingredienti

  • 1.6 kg di carne di manzo da spezzatino (controfiletto è perfetto)
  • 3 Cipolle rosse tipo troppa
  • 100 gr di burro (o in alternativa usate l'olio)
  • 100 gr di pancetta stesa (non affumicata) tagliata a striscettine sottili
  • 1/2 litro di stout irlandese
  • Zucchero di canna (1 cucchiaino)
  • Prezzemolo QB
  • Sale e Pepe QB
  • Farina QB

Dosi

Dosi per 4 persone

Preparazione

Affettatte le cipolle a rondelle, se hanno un profumo molto forte lasciatele riposare nel latte per circa mezz'ora

Fate sciogliere metà del burro in una padella antiaderente e fateci rosolare la pancetta che avrete prima tagliata a striscioline sottili.

A metà cottura inserite la cipolla e aggiungete un po di acqua o brodo ficnheè la cipolla non diventa dorata.

Nel frattempo passate i cubetti di carne in poca farina.

Unite la carne e il soffritto di cipolla e pancetta, appena la carne comincia a dorare versate metà della stout, lo zucchero di canna, il sale e il pepe.

Coprite lo stufato e fatelo cuocere per circa 35/40 minuti aggiungendo la birra ogni qual volta la carne inizia ad asciugarsi… dopo i 40 minuti aggiungete il prezzemolo e tutta la birra rimasta…

Fate cuocere il tutto fino ad aver raggiunto la cottura ottimale e poi BUON APPETITO…

Gli irlandesi mangiano questa ricetta con salsa di lamponi, pomodori lessati e cipollati… io sinceramente mi accontenterei di un po' di cipolla cotta alla griglia..

Birre suggerite per la preparazione o in abbinamento

Guinness Extra Stout , stout irlandese.
In alternativa consigliamo altre Stout recensite nel nostro database
Elenco di tutte le ricette.

Per leggere la ricetta cliccare su uno dei titoli.
E' anche possibile ottenere il feed RSS/XML delle ultime 5 ricette.